IlMastroDelCalcio

“Un’altra domenica carica di tristezza. Cosa manca?”

Un pallone isolato, come queste domeniche "senza calcio vero"  (di Bruno Pek Licenza CC)

Un pallone isolato, come queste domeniche “senza calcio vero”
(di Bruno Pek Licenza CC)

Arriva la domenica e sei triste.

Ti svegli e pensi che si parlerà ancora di calciomercato.

Sai dai giornalisti che la tua squadra del cuore sta pensando a quell’attaccante ma puntualmente c’è la smentita del tuo DS preferito.

Si, anche domenica queste solite situazioni che ti fanno stare in attesa.

Attesa di qualcosa di più divertente, in attesa di tornare a vedere la tua squadra giocare.

E non semplicemente queste stupidissime amichevoli che spesso hanno come obiettivo solo di ridicolizzare certe squadrette locali.

Tu vorresti, come me, che la domenica sia di calcio giocato.

Quello vero.

Si, se sei come me, le domeniche sono un po’ più tristi del solito l’estate (in mancanza di competizioni nazionali soprattutto).

Spesso ci sono amici che simpaticamente mi dicono che sono più triste prima che inizi il campionato, ma non credo di essere solo.

Soprattutto per chi ama questo sport, per chi vuol vedere giocare veramente calcio.

Le domeniche non sono fatte per sentir parlare di calciomercato (che pure apprezzo se non esasperato) e neppure per vedere o sentire di amichevoli che sono poco più di un allenamento.

Le domeniche sono fatte per veder disputare una bella partita e competitiva.

Le domeniche del calciofilo sono state create (calcisticamente parlando) per creare l’attesa giusta per la giornata di campionato.

Non manca tantissimo è vero (usando la logica), il 25 agosto si parte.

Poco più di un mese.

Ma è comunque tantissimo (emozionalmente parlando), questa attesa è snervante.

C’è un punto, sto parlando di me.

E do tutto per scontato. Ma Tu come la pensi?

Tu come la pensi in merito all’attesa di questo inizio di campionato?

Stai notando la tua squadra pensando a come potrà giocare?

A come il tuo “nuovo” mister la metterà in campo o come il nuovo acquisto potrà influire nel nuovo anno calcistico che sta per iniziare?

Il Mastro è triste e vuole sapere qualcosa da te, vuole che Tu gli faccia compagnia “calcistica”.

Tema libero, qualora vorrai commentare (qui sotto) ti consiglio di scrivere quello che ti passa per la testa e quello che più ti ispira al momento.

Un saluto caloroso amico calciofilo, e buona domenica. 

Buona per quello che può essere senza calcio 😀

P.S. Deprimiamoci pure con le solite amichevoli estive quest’oggi 😛

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo sui social...i tuoi amici ti ringrazieranno :-)

Un Commento per ““Un’altra domenica carica di tristezza. Cosa manca?””

Commenta